Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
La Meditazione Sensuale

L’essere umano è collegato per mezzo dei suoi recettori, i sensi, all’infinito che lo circonda e che lo compone. Sviluppando la propria sensualità, egli sviluppa la propria capacità di sentirsi collegato con l’infinito, di sentirsi egli stesso infinito.

La Meditazione Sensuale rappresenta il “manuale di istruzioni” che ci è stato trasmesso da coloro che hanno creato l’essere umano, e che evidentemente lo conoscono meglio di chiunque altro, per insegnarci a utilizzare le capacità armonizzatrici del nostro cervello,
Permettendo di cancellare le tracce colpevolizzanti delle religioni giudeo-cristiane, pur non cadendo nel misticismo etereo degli insegnamenti orientali, la Meditazione Sensuale consente all’uomo di scoprire il proprio corpo e soprattutto di imparare a servirsene per gioire dei suoni, dei colori, degli odori, dei sapori, delle carezze e in particolare di una sessualità vissuta con tutti i sensi. In questo modo, egli avrà modo di sperimentare l’orgasmo cosmico, infinito e assoluto, che illumina la mente di colui che lo raggiunge, collegandolo con gli universi di cui è composto e che egli compone.

Altri libri di RAEL

Altre lingue (e-Books)