Domande frequenti

Il Messaggio Raeliano

Gli Elohim ci spiegano che sono stati creati da una razza più avanzata di esseri umani che sono stati creati da una razza più avanzata di esseri umani e così via, all’infinito. Siamo semplicemente un altro anello del ciclo eterno della vita, e un giorno i nostri scienziati viaggeranno su un altro pianeta e creeranno la vita allo stesso modo dell’Elohim sul nostro pianeta.

Gli Elohim non sono invasori. Hanno dimostrato il loro desiderio di venire, ma rispettano la nostra scelta di dire di no. Sta a noi invitarli, e il nostro invito è l’Ambasciata. È il minimo che possiamo fare.
Senza la neutralità di un’ambasciata, lo spazio aereo libero e un’accoglienza ufficiale, uno sbarco senza preavviso e indesidenziato avrebbe enormi ripercussioni politiche, economiche e sociali con conseguenze disastrose in tutto il mondo. Poiché Rael è il loro ambasciatore sulla Terra, gli Elohim non appoggeranno alcun governo, religione o ideologia diversa dalla filosofia raelian. Pertanto arriveranno solo quando verrà costruita la loro Ambasciata. Questo è il loro amore e rispetto per noi.

Perché uno sbarco senza preavviso e indesiderato sarebbe pandemonio e i governi mondiali li avrebbero visti come invasori, con conseguente minaccia di rappresaglia da parte dei militari. L’unico modo per evitare questo scenario disastroso è quello di aumentare la consapevolezza di chi sono gli Elohim e diffondere il messaggio di Rael in tutto il mondo prima. Solo allora possiamo immaginare il ritorno dei nostri Creatori che ci amano e che desiderano incontrare ufficialmente i nostri governi mondiali in modo che possano condividere il loro patrimonio scientifico.

La filosofia raeliana è quella della comprensione piuttosto che del credere. Proprio per questo Rael chiede che non gli crediamo ciecamente, ma piuttosto che facciamo le nostre ricerche e poi traiamo le nostre conclusioni dopo aver letto il suo libro, “Intelligent Design – Message from the Designers”.

Ciò che è scritto nel libro di Rael, è confermato e sostenuto da tutti gli antichi scritti religiosi, leggende, tradizioni, così come la scienza moderna. Le prove di tracce di contatti tra l’umanità e gli esseri di un altro pianeta possono essere trovate nel corso della nostra storia e in tutti i continenti. Inoltre, molte delle nostre scoperte scientifiche compiate negli ultimi decenni erano destinate ad accadere come menzionato da Rael più di 40 anni fa.

Il Movimento Raeliano

No. Il Raelian Movement è un’organizzazione senza scopo di lucro che non paga alcun salario ai suoi membri, tra cui Rael. Tutti i membri sono volontari che comprendono la grandezza della missione di Rael e che donano parte del loro tempo libero.
Per garantire che il denaro del Movimento NON venga utilizzato per pagare uno stipendio a Rael, c’è un’entità separata denominata “Raelian Foundation”, che sostiene Rael finanziariamente. I Raeliani possono fare donazioni a questa Fondazione se lo desiderano, ma non è obbligatorio.

Poiché la nostra società è ancora basata su un sistema monetario, anche il Movimento Raeliane dipende dalle donazioni per finanziare le sue attività in tutto il mondo.

Le donazioni fatte al Movimento Raelian sono utilizzate per i nostri due obiettivi principali:
1) Informare l’umanità sui Messaggi dati a Rael dagli Elohim (volantini, manifesti, cartelloni pubblicitari, conferenze, pagamento per l’hosting di questo sito web, ecc.), e
2) Costruire un’Ambasciata per accogliere ufficialmente gli Elohim.

Come Raeliani, siamo atei, il che significa che non crediamo in un Dio soprannaturale e impalpabile. Comprendiamo che quando i nostri antenati parlavano di “Dio” come divinità, in realtà parlavano di una civiltà extraterrestre scientificamente avanzata chiamata “Elohim” nella Bibbia ebraica, una parola che letteralmente si traduce in “Coloro che sono venuti dal cielo”, o “Popolo del cielo”, come li chiamano i nativi. A causa della mancanza di comprensione scientifica all’epoca finirono con un mondo pieno di superstizione, misticismo e illusione.

Gli Elohim, che sono 25.000 anni più scientificamente avanzati di noi, non hanno creato l’universo, ma sono arrivati sulla Terra in un momento in cui era senza vita e alla fine hanno costruito enormi laboratori per progettare scientificamente tutta la vita utilizzando una tecnologia avanzata di ingegneria genetica. Iniziarono con organismi semplici e alla fine crearono esseri umani “a loro immagine”, come affermato nella Bibbia: Genesi 1:26. Oggi viviamo nell’era della scienza e possiamo comprendere e accettare la plausibilità di un’impresa scientifica così straordinaria.

Mentre le persone che credono in Dio credono anche che Dio sia il Creatore dell’Universo, i Raeliani hanno una posizione diversa. Gli Elohim sono stati in grado di dimostrare che l’universo è infinito sia nel macrocosmo che nel microcosmo. Il concetto di un universo infinito è difficile da comprendere per molti perché siamo nati un giorno e morire un altro; quindi è facile supporre che tutto intorno a noi abbia una natura finita. Ma in un universo infinito, non c’è né inizio né fine. Tutto ciò che esiste nell’universo è sempre esistito e sarà sempre esistito.
Presto, viaggeremo su un altro pianeta per creare la vita su di esso allo stesso modo in cui l’Elohim ha fatto per noi e quindi diventeremo noi stessi “dei”.

In senso etimologico, sì, lo facciamo. La parola “religione” è stata usata, abusata e abusata così tanto nel corso dell’Età che non c’è da meravigliarsi che molte persone al giorno d’oggi si sottragse a tutto ciò che è etichettato come “religione” e non la toccherebbe con un palo di 10 piedi. Allo stesso tempo, molte persone hanno l’idea sbagliata di cosa significhi veramente la “religione” e la visualizzano come una credenza in una sorta di divinità. La parola “religione” deriva dalla parola latina ‘Religare’, che significa ‘creare un legame’, che si tratti di un legame tra le persone, o tra i Creatori dell’umanità e la loro creazione, o tra gli esseri umani e le stelle, o tra la Terra e il Cielo, ecc.

Non importa perché il più importante è “creare questo collegamento”.

Inoltre, come il buddismo, il Raelismo è una religione atea, vale a dire che i raeliani non credono in un “dio” perché Dio non esiste. Nella Bibbia ebraica originale è scritto, ‘Elohim’, (non ‘dio’) che è plurale e letteralmente si traduce in ‘coloro che sono venuti dal cielo’.

È anche importante capire che, mentre i raeliani non credono nel ‘dio’, accettiamo ancora l’idea che ci siano i Creatori e riconosciamo ancora tutti i grandi Profeti d’Antico come Gesù, Maometto, Mosè, Buddha, ecc., che erano tutti Messaggeri inviati dai nostri Creatori, gli Elohim, in tempi diversi della nostra storia per guidare l’umanità lungo il cammino della saggezza. Quando l’umanità sarà pronta ad accoglierli con l’amore e il rispetto che meritano, i Profeti torneranno in compagnia degli Elohim presso l’Ambasciata che costruiremo.

Sì, tutti sono invitati a partecipare ai nostri incontri informali raliani. Il principale evento raelian è l’annuale Happiness Academy che si svolge in ogni continente, vede la nostra sezione evento per ulteriori dettagli.

Clonaid è stato avviato da Maitreya Rael nel 1997 poiché la clonazione umana è il primo passo verso la vita eterna scientifica descritta dagli Elohim. Nel 2000, a seguito di un forte interesse per l’idea di clonazione umana da parte di persone provenienti da tutto il mondo, Rael ha deciso di consegnare il progetto Clonaid alla dott.ssa Brigitte Boisselier, un vescovo raeliano, in modo che lei iniziasse a lavorare sulla clonazione del primo essere umano.

Da allora, Clonaid è stato completamente indipendente dal Movimento Raelian. Né Rael né il Movimento Rael portano fondi ad esso, e non hanno alcun rapporto con Clonaid, oltre al loro sostegno morale per quanto riguarda le tecnologie di clonazione. Per maggiori dettagli visita clonaid.com.

La svastica precede Hitler di migliaia di anni. E ‘stato utilizzato come un simbolo di fortuna prima Che Hitler dirottato. Incorporato nella Stella di David, è il simbolo più antico conosciuto dall’Umanità ed è il simbolo degli Elohim, i nostri Creatori. Rappresenta l’infinito nel tempo (Swastika) e nello spazio (Stella di Davide).swastika_symbol

Con i loro 25.000 anni di progresso scientifico su di noi, gli Elohim furono in grado di dimostrare scientificamente che l’universo era infinito nel tempo, come rappresentato dalla svastica dove il tempo è inversamente proporzionale alla massa e allo spazio (macro e microcosmo), come rappresentato dalla Stella di Davide con entrambi i triangoli che puntano in direzioni opposte (come sopra, così sotto).
Scopri la verità su questo simbolo di “buona fortuna” a ProSwastika.org.

Un Raelian è qualcuno che riconosce pubblicamente gli Elohim come creatori dell’umanità. Ogni anno offre quattro opportunità per farlo attraverso la partecipazione a una cerimonia di battesimo del Raelian demistificato. Le quattro date designate sono anche festività ufficiali raelian: la prima domenica di aprile, 6 agosto, 7 ottobre e 13 dicembre.

La cerimonia di battesimo si svolge alle 15.m locale in tutto il mondo.

I membri attivi sono Raeliani che contribuiscono agli obiettivi dell’organizzazione e contribuiscono a trasformare questo mondo al fine di preparare l’umanità per l’evento più importante della storia – il ritorno degli Elohim sulla Terra.

Per ulteriori informazioni su come diventare un raelian e/o un membro attivo del Movimento Raelian, si prega di contattare il Movimento Raelian del vostro paese.

Il Movimento Raeliano conta quasi 100 Guide Onorarie – uomini e donne che non sono raeliani ma che, come i raeliani, dedicano la loro vita a cambiare il mondo riducendo la violenza, denunciando le ingiustizie e le corazza e gli sfruttamenti governativi, eliminando i tabù legati a Dio e promuovendo i diritti umani. Un elenco completo delle guide onorarie può essere trovato qui.

Scopri la verità

Leggi i messaggi che ci sono stati dati dai nostri creatori durante l’incontro UFO di Rael nel 1973!

Altri eventi

Seguici

Rael Academy